FemminArt Review

Arte e Femminilità

Donne per Arte

Logo Donne per Arte 

Finalità

Il Progetto “Donne per Arte” ha come finalità quella di porre in evidenza il “Linguaggio Donna” nei suoi rapporti con Arte, Cultura, Comunicazione, Società, Storia. Non intende in alcun modo delimitare uno specifico esclusivo, né in contrapposizione né competizione con altri ambiti sociali parimenti riconoscibili, bensì porre in accento la particolarità dell’espressione femminile che non resti meramente estetica ma suggerisca indicazioni di chiaro valore contenutistico utili all’avanzamento culturale e storico dell’intera Società.

Comunicazione

Assistiamo oggi ad un mutamento radicale dei mezzi di comunicazione che non si limita ai soli Social-Media ma coinvolge l’intero sistema di gestione dell’informazione, attraverso repentini e inarrestabili progressi tecnologici. Tale mutazione ha riflessi indiscutibili sul modo stesso di concepire l’Arte, il suo Prodotto finale e relativa Comunicazione. Ciò impone, tanto per l’Artista quanto per il Fruitore, una modularità di approccio che non consiste solo nell’aggiornamento tecnologico, ma agisce soprattutto sulla sfera dell’acquisizione dei significati mutevoli. Il “Linguaggio Donna” ha in tal senso una posizione privilegiata per la naturale predisposizione che la donna possiede verso il rinnovamento dei valori, della loro scala, e delle connessioni, condivisioni, attuabili fra gli stessi, attraverso l’acquisizione immediata di nuovi scenari non solo plausibili, ideali, virtuali, bensì posti in opera, percorribili, testimoniabili, in virtù del concetto peculiarmente femminile di generabilità e crescita. Tale segno è percepibile nella donna sia nell’Arte come nella Vita, distinzione che nella sua cosmogonia non esiste, da cui il titolo Donne per Arte, con evidenza della preposizione leggibile non come “a favore di” ma “per effetto di” un’Arte che la porta ad essere Donna prima ancora che Artista, trasmettendo la parafrasi “Arte di essere Donna”.

Community

“Donne per Arte” rientra fra i Progetti programmati da Migranze Aps - Associazione di promozione sociale, diversa dalla Culturale, che ha chiaro nel suo Statuto l’obiettivo di favorire le fasce sociali svantaggiate sia culturalmente che economicamente e che, sotto il profilo della Comunicazione, subiscono l’ombra mediatica del sistema. La donna, purtroppo, è parte eminente di queste fasce sotto tutti gli aspetti, in particolare della Comunicazione, dovendo scontare oltretutto l’essere sì posta sotto i riflettori mediatici, ma molto spesso in maniera ambigua, strumentale quindi controproducente. L’Arte costituisce per la donna, in questo contesto, uno strumento di Comunicazione dalle elevate possibilità. L’azione successiva di Migranze è quella di individuare opportunità di Eventi e comunicarne volta per volta le modalità, collettivamente stimabili e vidimabili. Il Portale Web www.donneperarte.net ha il compito di visualizzare l’elenco delle Artiste proposte per il Progetto e futuri Eventi. L’iscrizione a Migranze Associazione non è da intendersi come costo di partecipazione ad Eventi, bensì come condivisione del Progetto, una sorta di azionariato diffuso che veda il contributo di tutti all’evoluzione e perfezionamento dello stesso. Il carattere di Community del Progetto non intende in alcun modo riedificare formule di associazionismo di parte ma insistere sull’aspetto della Comunicazione del particolare metodo espressivo in favore generale, secondo un concetto di “trasversalità” che riguarda oggi linguaggi, metodiche artistiche e finalità sociali e relazionali.

………………………..

www.donneperarte.net

www.migranze.net

www.facebook.com/donneperarte

………………………..

………………………..

1 Aprile 2014 Scritto da femminart.it | Eventi | | Nessun commento

Bad Behavior has blocked 25308 access attempts in the last 7 days.

Chiudi
Invia e-mail